Cogex Win

Home » Portfolio Items » Cogex Win
Cogex Win
Contabilità generale: semplicità, completezza e robustezza. Pacchetto di contabilità generale in partita doppia multilivello, clienti e fornitori, centri di costo, bilancio, cespiti.

E’ progettato per controllare e gestire contemporaneamente ed in modo semplice tutto ciò che riguarda la Contabilità Generale dell’azienda.
Questo software, è disponibile come pacchetto autonomo oppure integrato nella suite ClkBroker, è oggi usato da centinaia di utenti in ogni categoria professionale.

Quanto utilizzato con CLKBroker è configurato per il passaggio automatico dei dati.

Sviluppato da Techne Associates, offre la garanzia di oltre 20 anni di evoluzione e collaudato funzionamento.

Specifiche tecniche: pacchetto su piattaforma MS Windows con database dati Microsoft SQL.

Scenari di installazione: da singoli computer con installato il client e un database Microsoft SQL Express Edition, a installazioni in complesse configurazioni di rete lan con server Microsoft SQL e clients in rete lan o remota.

Hosting: Opzione per service in hosting presso la nostra farm e collegamento dell’utente tramite internet.

Piattaforme OS supportate: Server Micorsoft da Windows 2000 fino a Windows 2008 R2, clients da Windows NT fino a Windows 7

Moduli: contabilità generale, contabilità iva, contabilità per centro di costo, contabilità valutaria, scadenzario, irpef, cespiti, fatturazione, gestione bonifici (tracciati CBI), gestione RiBa (tracciati CBI), Iva corrieri, Iva case editrici.

Caratteristiche comuni a tutte le funzioni: stampa su pdf, esportazioni a Excel di tutte le stampe.

Disponibilità a fornire personalizzazioni ed integrazioni verticali ed orizzontali verso altri applicativi.

Lista delle principali funzionalità (cliccare sui titoli)
GeneraleScadenziarioContabilità AnaliticaCespitiRitenute d'accontoFatturazioneEsportazione stampe in PDFEsportazione dati in Excel e .csv
Generale
Registrazioni libere
Registrazioni con scarico scadenze attive e passive
Scritture apertura automatiche
Scritture chiusura giro costi/ricavi automatico
Causali per scritture liberamente definibili
Codici iva liberamente definibili
Registri iva e liquidazioni possibilità di definire liberamente più registri iva
Liquidazione mensile o trimestrale
Piano dei conti alfanumerico strutturato a 3 livelli
Gestione di “n” esercizi contabili in linea
Gestione di esercizi contabili non coincidenti con l’anno solare
Causali contabili con possibilità di associare fino a 9 conti Dare e Avere per altrettante righe di registrazione da proporre automaticamente durante l’immissione dei movimenti di prima nota
Clienti e fornitori. Dati anagrafici: Possibilità di predefinire codice esenzione iva, contropartita contabile di costo o ricavo, condizioni di pagamento, ecc.
Registrazione di operazioni di tipo “diversi a diversi” per partite multiple
Gestione dei movimenti contabili provvisori e previsionali
Simulazione dei Ratei e Risconti
Attribuzione delle date di inizio e fine competenza sui movimenti con possibilità di analisi per competenza economica
Regime IVA ad esigibilità differita e IVA autotrasportatori
Gestione operazioni IVA con meccanismo del Reverse Charge per fatture e note di credito
Controllo di univocità della partita IVA per clienti e fornitori
Produzione file telematico ministeriale per Elenchi Clienti/Fornitori (secondo Decreto Legge n.223 del 04/07/2006 convertito con modifiche dalla Legge n. 248 del 04/08/2006)
Creazione di eventuali conti o anagrafiche non presenti durante l’inserimento dei movimenti
Gestione dei movimenti contabili con ritenuta d’acconto e integrazione con il relativo modulo
Inserimento di movimenti in contabilità con apertura contestuale della scheda contabile di qualsiasi conto
Stampa bilancio in qualsiasi momento ed in vari formati (normale, di verifica, su file, su Excel
Stampa bilancio per competenza
Stampa libri fiscali e bilanci sia su fogli singoli che su modulo continuo
Stampa dati progressivi IVA per compilazione della dichiarazione annuale IVA
Stampa statistica fatturato clienti/fornitori
Chiusura e riapertura automatica dei conti, dopo la determinazione dell’utile o della perdita e relativa registrazione in prima nota
Ripristino di transazioni terminate con errori (stampe definitive dei registri…)
Gestione estratti conto clienti e fornitori con relativi scadenzari
Gestione completa degli scadenzari a partite aperte per data o tipo pagamento
Stampa lettere di sollecito con testo personalizzato ed estratto conto allegato
Scadenziario
Scadenze generate dalla registrazione fatture in base al codice di pagamento
Possibilità di inserire manualmente le scadenze
Situazione scadenze per cliente o fornitore
Situazione scadenze per periodo
Stampa estratto conto clienti
Generazione dei flussi CBI per i bonifici con selezione delle scadenze e della banca di appoggio
Riporto automatico in scadenzario e prima-nota dei bonifici effettuati
Contabilità Analitica
La procedura di Contabilità Analitica tramite l’utilizzo dei centri di costo/ricavo, delle voci di costo/ricavo ed eventualmente delle commesse, permette il conseguimento di verse finalità:

Ripartire in modo corretto i costi comuni a più prodotti
Responsabilizzare gli organi decisionali preposti alla direzione dell’unità organizzativa (sia per contenere la spesa, sia per realizzare livelli di efficienza e produttività adeguati)
Disporre di dati informativi e conoscitivi atti a illuminare le scelte e ad influire sulle decisioni
La stampa dei Bilanci di Contabilità Analitica può essere eseguita anche tenendo conto del codice Piano dei Conti, al fine di rendere più agevole la verifica ed il confronto tra i dati risultanti dal bilancio della Co.Ge. ed i dati di contabilità analitica

I dati della Contabilità Analitica nel Gestionale possono essere rilevati in diversi modi:

Direttamente dai documenti del ciclo attivo: in questo caso, il documento (ordine, D.d.T., fattura, ecc.) contiene già le informazioni necessarie ai fini analitici. E’ possibile impostare per ogni documento un centro di costo predefinito, ma rimane la facoltà di indicare per ciascun elemento valorizzato del documento (righe di corpo o voci di calce) un diverso centro e la voce più appropriata. E’ possibile, inoltre, abbinare l’intero documento ad una particolare commessa. Al momento del consolidamento, contestualmente alla generazione della contabilità generale, vengono generate anche le rilevazioni relative alla contabilità analitica.
Dalla gestione movimenti di contabilità generale: al termine di ciascuna registrazione di contabilità generale è possibile aggiornare in modo automatico, semi-automatico o manuale i dati di contabilità analitica. Ad ogni riga di contabilità generale è possibile abbinare una differente ripartizione analitica.
Manualmente dalla gestione movimenti di contabilità analitica: è consigliabile utilizzare questa modalità per inserire rettifiche o movimenti che non trovano riscontro nella contabilità generale.
Attraverso la rilevazione automatica delle quote di ammortamento dei cespiti
E’ possibile gestire movimenti di tipo previsionale e provvisorio
Attribuzione delle date di inizio e fine competenza sui movimenti con possibilità di analisi per competenza economica

Cespiti
Il programma gestisce ammortamenti ordinari, anticipati e ridotti, stampa il registro cespiti e registra le quote di ammortamento direttamente in contabilità. Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

Conformità alle disposizioni civilistiche e fiscali relative alla determinazione ed al trattamento degli ammortamenti in bilancio
Collegamento tra l’inserimento contabile di fatture d’acquisto relative a beni strumentali ed il modulo cespiti
Funzione di “Simulazione Ammortamenti” per elaborare dei piani di ammortamento simulati con totali per coefficienti fiscali o per gruppi definiti dall’utente;
Gestione automatica dell’ammortamento ordinario, anticipato
Stampa delle schede cespiti
Stampa del registro cespiti in conformità alla normativa tributaria
Registrazione automatica in contabilità generale delle quote di ammortamento
Principali campi dell’anagrafica cespiti: estremi acquisto, percentuale ammortamento utilizzata, anni già ammortizzati, costo storico, fondo ammortamento, valore vendita, plusvalenza e minusvalenza
Inserimento, modifica, stampa dell’anagrafica cespiti
Gestione dei beni materiali ed immateriali
Gestione tabelle fiscali di specie, gruppi e categorie di ammortamento
Stampe sia della gestione fiscale che della gestione civilistica.

Ritenute d'acconto
Il programma permette l’inserimento dei movimenti relativi a ritenute d’acconto effettuate e subite (per collaborazioni e prestazioni ricevute ed effettuate). Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

Stampa certificazione compensi o attestazioni di avvenuto pagamento contenente il riepilogo dei versamenti effettuati
Stampa scheda percipienti (registro compensi a terzi)
Stampa dei dati da riportare nel modello 770
Calcolo automatico dell’importo della Ritenuta d’Acconto sia passiva che attiva secondo i parametri stabiliti nella anagrafica

Fatturazione
Il programma esegue tutte le operazioni di vendita con stampa personalizzabile dei documenti, creazione flussi Ri.Ba. Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

Gestione e stampa di tutti i documenti di vendita: Fatture differite, fatture accompagnatorie, note di credito e debito
Stampa su modulistica o su carta bianca e possibilità di definire liberamente in modalità grafica i tracciati di stampa di tutti i documenti per adattarli alla propria modulistica
Stampa documenti su fogli singoli, ad esempio su carta bianca o carta intestata
Possibilità di stampare qualsiasi campo sotto forma di codice a barre
Possibilità di inviare i documenti di vendita tramite e-mail
Possibilità di inserire “n” righe descrittive in qualsiasi punto del documento
Gestione di righe negative nel documento o righe di descrizione suppletiva per ogni articolo
Generazione automatica degli effetti in base alle modalità di pagamento, con spostamento della data di scadenza in caso di chiusura aziendale o di mesi esclusi
Stampa effetti (ricevute bancarie); preparazione del dischetto Ri.Ba. e dell’allegato per la presentazione in banca; possibilità di ventilare gli effetti su più banche
Gestione dei documenti in valuta estera
Gestione della Ritenuta d’Acconto nell’emissione della fattura
Creazione distinta riba e file in formato CBI
Selezione delle scadenze da inserire sulla distinta
Creazione del file telematico per la presentazione in banca

Esportazione stampe in PDF
Il programma consente di salvare formato Acrobat PDF qualsiasi output di stampa e di inviare tramite e-mail direttamente dall’ambiente del programma. In PDF si possono ottenere sia i tabulati come bilancio di verifica, movimenti, partitari, ecc. che i documenti come fatture, estratti conto, ecc.
E’ utile anche per l’invio telematico delle fatture emesse e come archiviazione ottica delle fatture,libri iva, giornale,… (il file PDF potrà essere masterizzato su CD)
Esportazione dati in Excel e .csv
Possibilità di esportare in formato Excel anagrafiche clienti e fornitori, bilancio di verifica, partitari, totali iva per dichiarazioni, ecc. (praticamente tutte le stampe)
Il programma apre automaticamente un foglio di lavoro Microsoft Excel che potrà essere rielaborato a piacere
Nel caso non sia installato Microsoft Excel, ma si utilizzino programmi non Microsoft come OpenOffice il files vengono creati in formato testo .csv